NEW YORK: DAY 4

La notte ha portato consiglio?
L’unico consiglio “della notte” è stato: cercati un negozio più grande!!!
 
Scherzi a parte, per colpa del jet-lag, alle ore 5.15 sono sveglio. Avevo puntato la sveglia alle 9,00, per concedermi un’ora in più di sonno, visto che è domenica, ma niente da fare, sono sveglio, vigile e pieno di idee che mi frullano per la testa, ne approfitto quindi per sistemare gli appunti del primo giorni di fiera.
 
E’ domenica, me la voglio concedere una bella colazione da Magnolia Bakery? Che domande sono?! Ovvio che si.
Una fetta di Red Velvet Cake e un caffè Americano, il tutto take away; mi sposto a Bryant Park, al mio solito tavolino, all’ombra dei grattacieli di Manhattan e mi gusto il tutto, cibo e panorama.
 
Il resto della mattinata lo passo in fiera, non ho molto da fare oggi, devo visitare l’ultimo padiglione (che non sono riuscito a vedere ieri), e completare gli ultimi ordini. Alle 15.30 ho terminato quello che mi ero prefisso di fare alla Toy Fair.
 
Sono felice di aver finito presto, sono felice perché avevo in mente una cosa, avevo pensato che, se fossi riuscito a liberarmi in tempo, volevo farvi un regalo, ci tenevo veramente tanto e ci sono riuscito!!
 
Vi farò visitare uno dei più bei negozi di New York. Non voglio limitarmi ad un racconto, voglio fare di più. Il tour ve lo voglio far fare “virtuale”, quindi ho deciso di realizzare un bel video.
Il negozio di cui sto parlando è FAO Schwarz: il negozio di giocattoli più famoso a NEW YORK e nel mondo, dopo NonSoloGiocattoli ovviamente! LOL!

 
Ma andiamo con ordine, voglio raccontarvi la storia di questo celebre negozio.
(chi non volesse leggere la storia, può tranquillamente andare in fondo all’articolo, per vedere il video)
 
FAO Schwarz fu aperto1862 quando l’immigrato tedesco Frederick August Otto Schwarz fondò, a Baltimora, la FAO Schwarz con il nome di Toy Bazaar.

In pochi anni divenne un punto di riferimento nel mondo dei giocattoli e ne furono aperti altri a Boston, Philadelphia e a New York. Quello di New York, al 765 della Broadway, per molto tempo è stato considerato il quartier generale di Babbo Natale, Original Santa Claus Headquarter.



Nel 1985 è stata aperta la sede storica della FAO Schwarz, sulla Fifth Avenue, il negozio è stato un’importante vetrina per il brand fino alla sua chiusura nel 2015. Chiusura che ha messo in crisi sia i newyorkesi sia i turisti che non hanno accolto in maniera positiva la notizia, me compreso, che quando venni a New York per la prima volta, era appena stato chiuso.



All’inizio del 2018 è stato fatto l’annuncio che tutti aspettavamo: nell’autunno FAO Schwarz avrebbe riaperto i battenti con un nuovo negozio presso il Rockefeller Center

Definirlo “negozio” è riduttivo, con una superficie di 19.000 mq, è un vero e proprio parco giochi, per bambini e adulti, l’obiettivo è quello di creare delle vere e proprie esperienze per chi lo visita.

I dipendenti vestono i panni di personaggi in costume e maghi che si dilettano in dimostrazioni ed interagiscono con il pubblico.

L’intero negozio è stato progettato e realizzato all’insegna del Return to Wonder, il ritornare a meravigliarsi.

Vi ho messo un po’ di curiosità? Spero di essere riuscito a riprendere e montare il video in modo che possa sembrare anche a voi, guardandolo, di visitare insieme a me questo straordinario negozio.


New York affascina e incanta, e questo negozio ne è la dimostrazione. Il mio sogno sarebbe proprio quello di avere un negozio come questo. Chi lo sa, magari, prima o poi, il sogno si realizzerà!

 

 

Scopri la collezione

→ Tutti i prodotti

Lascia un commento

Nome .
.
Messaggio .

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati